Cerca video

Cerca in Italiaebraica


Traduttore

Arabic English Hebrew

Mangiare e dormire Kosher

Pubblicità

Pubblicità

Bar mitzva
Compleanni 
Party

Questa pagina presto verra' curata dall'astrologo Roberto Zadik

L'OROSCOPO EBRAICO DELLE 12 LETTERE

Si basa su un antico testo cabalistico, in cui si afferma che ogni segno zodiacale è derivato da una lettera dell'alfabeto ebraico. Vi è poi la corrispondenza dei dodici segni alle dodici Tribù di Israele, ai cinque sensi e a sette facoltà, definite nel Sacro Libro di Abramo “Sensi Passivi”. Forse non tutti sanno che nell'ebraismo esiste il divieto assoluto di annunciare in anticipo eventi futuri. Così facendo, questa religione spinge ad avvicinarsi all'Astrologia con spirito di ricerca, senza considerarla una superstizione contraria al libero arbitrio, bensì uno stimolo per la propria crescita interiore. I segni zodiacali sono visti come dei canali attraverso i quali Dio comunica con gli esseri viventi, mentre le influenze astrali, con le loro forze disgregatrici o, al contrario, costruttive, di fatto non esisterebbero, essendo soltanto dei campi energetici celesti.

 

Il compito dell'Astrologia

Per gli Ebrei, il compito dell'Astrologia è quello di comprendere meglio i messaggi reconditi che segni e pianeti ci dispensano, in qualità di messaggeri. Un atteggiamento, questo, molto praticato dagli astrologi moderni, che tendono, più che a predire l'avvenire, a mettere in luce le numerose sfaccettature di una personalità. Come afferma André Barbault, uno dei maestri di questa disciplina: "è una conoscenza psicologica che fornisce informazioni sulla natura psichica profonda dell'essere umano".

 

Il libro "Sefer Yetzira"

L'Astrologia ebraica per molti versi è simile a quella tradizionale, anche se presenta comunque originali

differenze: ad esempio ciascun segno zodiacale è contraddistinto da una lettera dell'alfabeto ebraico, e rappresenta anche una tribù d'Israele. Nel libro cabalistico SEFER YETZIRA sono contenuti i suoi fondamenti, espressi in uno stile enigmatico e laconico che si presta a diverse interpretazioni: scopriamo infatti che l'alfabeto di cui sopra si compone di ventidue lettere, di cui dodici simboleggiano la radice di ogni segno, mentre le altre dieci sono in analogia con i pianeti.

 

I cinque sensi e le 7 facoltà

Ciascuno dei dodici segni è legato a una tribù di Giacobbe (due di esse prendono il nome da due nipoti), ai cinque sensi (vista, udito, olfatto, gusto e tatto), e a sette facoltà, definite nel Sacro Libro di Abramo "sensi passivi": il parlare all'Ariete; il riflettere al Toro; l'andare al Gemelli; la vista al Cancro; l'udito al Leone; l'agire alla Vergine; il tatto alla Bilancia; l'olfatto allo Scorpione; il dormire al Sagittario; l'adirarsi al Capricorno; il gusto all'Acquario e il ridere ai Pesci. I sensi "passivi" quali sono il parlare, il riflettere, l'andare, l'agire, il dormire, l'adirarsi e il ridere svelano un modo particolare di confrontarsi con la realtà, mentre quelli "attivi''; vista, udito, olfatto, tatto e gusto, segnalano i modi di influenzarla.

 

Chi sono gli Ebrei?

Detti anche ISRAELITI (da Israel, soprannome di Giacobbe), o GIUDEI (dalla Tribù di Giuda), si tratta di una popolazione originaria della Mesopotamia. Stabilitasi nel II Millennio a.C. In Palestina (detta anche Terra di Canaan), poi in Egitto dove conobbe la prosperità. Asserviti agli Egiziani sotto la guida di Mosè, poi di Giosuè, si stanziarono nella “Terra Promessa”, dove, dopo il governo dei Giudici, fondarono una monarchia divisa in due Stati: il regno d'Israele e quello di Giuda. Sottomessi dagli Assiri, dai Babilonesi e dai Seleucidi, gli Ebrei riconquistarono la libertà nel II secolo a.C., prima di essere sottoposti al giogo dei Romani. Lo Stato Ebraico cessò di esistere nel 70 d.C., quando l'imperatore romano Tito distrusse Gerusalemme; ebbe allora inizio la diaspora, cioè la dispersione degli Ebrei fuori dalla Palestina. Nel 1939 gli Ebrei sparsi per il mondo erano valutati a 15-16 milioni ; 6 milioni vennero uccisi nel corso della II Guerra Mondiale nei campi di sterminio nazisti. Nel dopoguerra, con la creazione dello Stato di Israele, venne ricreata l'unità politica del popolo ebraico.

 

I segni:

ARIETE 21/3 -20/4

Parlare, Yehuda, Hey

Al primo segno dello Zodiaco è collegato il "parlare", ossia il passo che succede al pensiero ed è precedente all'azione. D'altronde l'Ariete è un segno di Fuoco, governato da Marte, dunque richiama l'impulsività, la conquista e l'intraprendenza. Il suo volere tutto e subito lo spinge a trascurare quel passaggio importante che è la parola, inleiamme cahnarazionale, impedendogli di essere umile quando è necessario.

Tribù: è quella di Yehuda (Giuda) che significa "ringraziare", ed è anche la tribù dalla quale provenivano re e capi d'Israele. Non a caso è riconducibile all'Ariete che simboleggia l'affermazione ma anche l'egocentrismo.

Lettera: Hey, che vuol dire "Ecco!", la cui forma rappresenta le tre dimensioni dello spazio: altezza, larghezza e profondità. Essa ben si abbina all'Ariete, che ha bisogno di libertà più di ogni altra cosa, e detesta la lentezza, l'indecisione, la stupidità e l'insubordinazione.

Previsioni per il 2012: probabilmente vi sentirete impazienti e frustrati, soprattutto se svolgete un lavoro dipendente, perché non lo ritenete gratificante, poco adatto alla vostra personalità. Ma non rivoluzionate la vostra vita professionale spinti dall'impulso, potreste commettere errori di valutazione nel campo professionale, spinti da un'esasperazione dell'ambizione e della presunzione. Riflettete bene prima di cambiare, che pure è una buona cosa, se fatta prudentemente. Molti di voi potranno aprirsi a nuove amicizie, fare incontri interessanti, o realizzare i più reconditi desideri grazie al proprio intuito.

TORO 21/4 -20/5

Riflettere, Issachar, Vau

Al primo segno di Terra è collegato il "riflettere". Il Toro, infatti, è un segno non facile agli impulsi, ponderato e assennato, che affronta le cose con la massima tranquillità. Sa valutare con attenzione le impressioni che riceve da una persona o da una situazione, ma incontra problemi a cogliere le suggestioni dell'infinito, i ragionamenti per assurdo, le sottigliezze. Lui crede solo a ciò che può vedere e toccare.

Tribù: Issachar che aveva come specifico compito quello di preparare il calendario, e a cui appartenevano i consiglieri d'Israele i quali, con i loro preziosi consigli, potevano comprendere e aiutare a comprendere le difficoltà che incontravano gli altri.

Lettera: Vau, che letteralmente significa "gancio", e quindi richiama la gelosia e la possessività che caratterizzano il Toro. La forma della lettera ricorda quella della spina dorsale, che pone l'accento sulla sicurezza e la stabilità. Il Toro manifesta grandi capacità costruttive, ma anche caparbietà.

Previsioni per il 2012: anno decisamente favorevole per il secondo segno dello Zodiaco. I single potranno costruire una storia importante con grande serietà nei sentimenti, magari insieme a una persona fuori dal comune, arrivando al matrimonio o a una convivenza. Chi ha figli vivrà il rapporto con loro in modo sereno ed equilibrato. Anche la carriera avrà momenti sfolgoranti, soprattutto se il vostro è un lavoro autonomo. Unico neo le possibili complicazioni e i ritardi nel lavoro dipendente, dovuti a cause di forza maggiore, ma anche alla scarsa chiarezza da parte vostra. Potrete rimediare imponendovi di fare maggiore attenzione nell'esprimervi e cercando di formulare bene le vostre proposte prima di prima di presentarle.

 

GEMELLI 21/5-21/6

Andare, Zabulon, Zain

A questo segno d'Aria è collegato l"andare", che oltre alla capacità di evolvere e progredire ricorda anche il muoversi, la costante ricerca di persone, ambienti e situazioni nuove. I Gemelli sono il segno della curiosità, della comunicazione, dell'eclettismo verso il mondo che li circonda, e indicano l'approccio mentale alla realtà. La necessità di rapporti stimolanti sul piano intellettuale è infatti molto forte.

Tribù: è quella di Zabulon, che vuol dire abitazione, ed era dedita al commercio, settore anche questo riconducibile ai Gemelli. Non dobbiamo inoltre dimenticare che il terzo segno dello Zodiaco, al pari dei saggi mercanti ebrei, non perde occasione di approfondire gli argomenti più svariati, pur mantenendo quel tocco di leggerezza e di superficialità che lo contraddistingue.

Lettera: Zain, abbreviazione di "maschio e femmina", che simboleggia la fusione tra i due sessi. La sua forma ricorda quella di una spada tagliente come a volte sa essere la parola, vera e propria arma di difesa e offesa per ciascun Gemelli. Le sue qualità sono il desiderio e la capacità di apprendere e relazionarsi, i possibili difetti superficialità e volubilità.

Previsioni per il 2012: nei prossimi mesi vivrete la possibilità di conquistare la vostra indipendenza e autnomia, lasciandovi alle spalle i condizionamenti (e le comodità) della famiglia. Il rapporto con i vostri genitori potrà oscillare tra il rifiuto e l'aderenza troppo forte ai loro dettami. Molti di voi si avvicineranno a studi filosofici, religiosi ed esoterici per ampliare i propri orizzonti. Siate molto precisi negli adempimenti burocratici e legali riguardo al fisco e alle successioni.

 

CANCR0 22/6-22/7

Vista, Ruben, Heit

La vista è il senso collegato a questo segno d'Acqua che vive di sensazioni e di umori, lasciandosi guidare unicamente dal cuore e dall'istinto. A volte questa ricca emotività impedisce ai Cancro di vedere e giudicare in maniera obiettiva fatti e persone. In altri casi, rappresenta invece la capacità di interiorizzare e comprendere intimamente il proprio vissuto. La memoria vivissima resta comunque un tratto distintivo.

Tribù: Ruben, che significa: "Vedi: un figlio!". E Ruben, figlio primogenito di Giacobbe e di Lia, è conosciuto per il suo grande attaccamento nei confronti della madre, ma anche per essere stato l'unico fratello ad aver difeso coraggiosamente Giuseppe. Non a caso il Cancro ha un legame profondo con la sua famiglia e soprattutto con la mamma, che per lui è e sarà sempre davvero speciale.

Lettera: Heit che vuol dire "peccato", ma anche "vitalità", poiché la sua forma ricorda l'utero della donna. E pochi come il Cancro vivono immersi nell'universo emotivo femminile.

Previsioni per il 2012: rivedrete positivamente i vostri atteggiamenti mentali, le abitudini, il vostro modo di parlare e di ascoltare, provando attrazione per idee nuove e stimolanti. Un viaggio o un cambiamento di residenza potrebbe cambiare in meglio la vostra vita. La vita di coppia è al centro dell'attenzione delle stelle: dovrete verificare le basi sulle quali poggia la vostra intesa; i nuovi amori sono frizzanti ma disimpegnati. Mettete bene in chiaro i patti con i vostri soci d'affari.

 

LEONE 23/7-22/8

Udire, Simeone, Tet

A questo segno di Fuoco è riconducibile l'udito, un senso che i suoi rappresentanti, pur generosissimi, devono sviluppare con cura, dato che in genere fànno futica ad ascoltare i desideri e le opinioni degli altri ... I Leone vogliono sempre averla vinta, perché ritengono che la loro opinione sia quella giusta e non si rendono conto che è meglio riflettere a lungo, e fermarsi ad osservare il mondo con umiltà. Ma è pur vero che al Leone è delegata la funzione di educatore e di pedagogo, dunque l'udito gli è necessario per poter ascoltare se quanto di ciò che ha insegnato è stato recepito dai suoi allievi.

Tribù: Simeone, che vuoI dire "ascolto", ricordato per il coraggio e la violenza con cui conduceva le sue battaglie. Nasce spontanea l'associazione con l'autoritario Leone, che ama esibirsi come "signore" indiscusso del proprio spazio. Questo segno esprime magnanimità e capacità di imporsi, ma anche egocentrismo e ostentazione.

Lettera: Tet, che vuoI dire ''bastone di comando", ma anche "serpente", e con ogni probabilità Mosé ne aveva uno simile quando compiva i suoi miracoli. D'altronde il comando è il tallone d'Achille del Leone, che deve imparare a esercitarlo con saggezza.

Previsioni per il 2012: questo nuovo anno sarà molto più leggero e rilassante dei precedenti; il futuro si prospetta più sereno e allegro di prima. Per alcuni di voi, anzi, l'anno passato è stato piuttosto faticoso; adesso avrete modo di tirare il fiato. Se lavorate alle dipendenze di qualcuno, vi sentirete gratificati, e non sarà difficile trovare una nuova occupazione

 

VERGINE 23/8-22/9

Agire, Cad, Yod

Il secondo segno di Terra dello Zodiaco è collegato all'agire, per la sua capacità di analizzare con precisione la realtà circostante, suddividendola e catalogandola al fine di organizzare un supporto proficuo su cui operare. La Vergine è infatti il segno dell'analisi, dell'operosità e della precisione, anche se spesso rischia di cadere nell'eccesso di rigorismo, perché il suo bisogno di studiare a fondo qualunque cosa si trasferisce anche sulle persone e sui sentimenti.

Tribù: Gad, i cui membri erano legati alla terra e all'agricoltura, elementi che in qualche modo richiamano la figura di Demetra a cui il sesto segno dello Zodiaco è legato, spesso raffigurata con una spiga di grano, quasi a evocare l'amore per il cibo semplice e sano dei suoi nativi. La Vergine manifesta la qualità della produttività, ma può esibire difetti come la pignoleria e la pedanteria.

Lettera: Yod, che vuol dire "mano", e sono noti l'ingegno e la capacità manuale che contraddistinguono il segno della Vergine. E' anche la lettera più piccola, un punto nero, e ciò si rivela in analogia con la modestia e l'umiltà virginea.

Previsioni per il 2012: quest'anno le stelle favoriscono tutte le questioni di carattere intimo e personale, con un occhio di riguardo a quelle sentimentali. Possibili vincite, soddisfazioni e gratificazioni, ma anche la nascita di un figlio. Fate però attenzione all'insofferenza per tutto quello che limita la vostra libertà d'azione, perché potrebbe anche provocare una rottura affettiva o lo scioglimento di una società o di un contratto.

 

 

BILANCIA 23/9-22/10

Tatto, Efraim, Lamed

A questo segno d'Aria governato da Venere appartiene il tatto. I suoi nativi sono infatti molto bravi a creare un clima di armonia e di scambio comunicativo, sperimentando nuove frontiere d'apprendimento attraverso l'interazione con il prossimo. Ma il tatto in questa circostanza è visto anche come desiderio di toccare qualcosao qualcuno per trarne fisicamente piacere, senza spaventarsi all'idea di vivere in maniera più intima e profonda il rapporto di coppia.

Tribù: Efraim, nipote di Giacobbe, secondogenito di Giuseppe suo prediletto perché avuto da Rachele, la più amata fra le sue spose. Indica il legame coniugale, importantissimo per ogni Bilancia che si rispetti, che prevale su quello altrettanto importante che lega i genitori ai figli. Il segno della Bilancia esprime un forte senso diplomatico, ma può anche mettersi continuamente in contrapposizione e polemica.

Lettera: Lamed, che vuol dire "imparare" ma anche "insegnare", due azioni che racchiudono la reciprocità e lo scambio. La forma di questa lettera pur essendo un po' tortuosa è al contempo armonica, ricordando il senso estetico e la raffinatezza dei Bilancia.

Previsioni per il 2012: cambiamenti di casa o nella casa, come ristrutturazioni in grande stile; al centro dell'attenzione dei pianeti c'è la famiglia, dove vanno modificati i rapporti fra genitori e figli o fra coniugi di vecchia data. Tendenza a costruire rapporti sentimentali molto romantici, spesso sublimati e idealizzati. Senso di insofferenza per la routine quotidiana, che spingerà a cambiare il proprio modo di lavorare o a scaricarsi di certe responsabilità.

 

 

SCORPIONE 23/10-21/11

 

Olfatto, Manasse, Nun

Lo Scorpione è collegato all'olfatto, ha un fiuto fuori dal comune, capace di captare l'emotività dentro e attorno il suo territorio, ma anche di schivare gli ostacoli, perché li avverte lontano un miglio. L'odorato identifica inoltre l'essenza delle cose, e si impone trascendendo le passioni e gli impulsi dalle tonalità forti e drammatiche, in bilico fra l'amore e la morte, che spesso caratterizzano i rappresentanti di questo segno.

Tribù:Manasse, primogenito di Giuseppe, in ebraico è scritto con le stesse lettere della parola "anima", e ricorda la forza interiore esercitata in maniera sotterranea, ma anche l'energia che si ritira nell'intimità delle proprie emozioni per ricaricarsi, rigenerandosi attraverso il nutrimento che l'ambiente gli concede accettando il suo volere. Lo Scorpione mostra grandi capacità di stimolare se stessi e gli altri, ma esprime anche forte possessività, gelosia e vendicatività.

Lettera:Nun, che significa "caduta", conseguenza dell'errore che conduce inevitabilmente alla verità. Persino la forma della lettera, che sembra precipitare verso il basso, è un invito a rinascere dalle proprie ceneri, come ben sanno fare gli Scorpione.

Previsioni per il 2012:possibilità di perfezionare la conoscenza di una materia che interessa particolarmente o che può tornare utile. Occasioni di fare viaggi anche lunghi, ottimi rapporti con fratelli, sorelle, cugini. Non si escludono infatuazioni improvvise, che interrompono un rapporto preesistente, legami saltuari o con qualcuno che normalmente non si sarebbe mai preso in considerazione.

 

SAGITTARIO 22/11-20/12

 

Dormire, Beniamino, Samech

Questo secondo segno di Fuoco è associato al dormire. I suoi nativi sono sportivi nati, amanti della natura e della vita all'aria aperta, che spesso chiedono troppo a se stessi, e dunque hanno bisogno di rigenerare corpo e mente attraverso il riposo. Ma il dormire è qui anche inteso come un rapporto più intimo con il proprio inconscio, che potrebbe aiutare i Sagittario a diventare maestri spirituali, capaci di guidare il prossimo nel difficile cammino della conoscenza di sé.

Tribù: Beniamino, unico dei figli di Giacobbe che nacque mentre la sua famiglia si trovava in viaggio. Ciò si identifica perfettamente con la natura del nono segno dello Zodiaco, che ha un'innata tendenza all'avventura e al muoversi. Il Sagittario manifesta la spinta a trascendere la natura umana, ma può anche precipitare nel fanatismo e nel dogmatismo.

Lettera: Samech, vuol dire "dare appoggio" ed ha la forma di un cerchio; simboleggia l'idealismo e l'anelito verso il divino, e infatti il compito evolutivo del Sagittario è proprio quello di realizzare le sue aspirazioni spirituali.

Previsioni per il 2012: per evitare i problemi nel campo sociolavorativo, specie se svolgete un'attività autonoma, usate molta diplomazia ed evitate le prese di posizione troppo rigide. Imprevisti che coinvolgono la casa, i rapporti con i genitori e gli altri familiari. Forse cresceranno le vostre entrate, grazie a un'eccezionale chiarezza di giudizio, ma potrebbero aumentare anche le spese: attenti agli errori nei preventivi, agli acquisti incauti o agli investimenti infruttuosi.

 

 

CAPRICORNO 21/12-19/1

Adirarsi, Dan, Ayin

L'adirarsi è collegato a questo terzo e ultimo segno di Terra, che nel pieno rispetto del significato più alto di questo sentimento difende il rispetto dei diritti altrui, e tutto ciò che appare buono, onesto e vero. Il Capricorno è il segno delle ambizioni da realizzare in grandi opere, ma anche della maturità raggiunta in "grandezza" con determinazione e diligenza. Gli piace conquistare nuove vette, e ha bisogno di edificare qualcosa di imponente che manifesti apertamente la riuscita.

Tribù: Dan, da cui provenivano i giudici di Israele o gli eroi che combattevano per la giustizia come, ad esempio, Sansone, in accordo con la capacità del Capricorno di far trionfare sempre e comunque il bene, agendo in maniera conforme ai bisogni del singolo o della collettività per non creare scompensi. Il Capricorno manifesta grandiosità negli impegni e nelle responsabilità, ma rischia diffidenza, freddezza e introversione.

Lettera: Ayin, che significa "occhio" e indica la capacità di osservare la realtà senza distrarsi, ma anche "sorgente", intesa come libero fluire delle proprie energie mentali ed esistenziali, o come rinnovamento profondo.

Previsioni per il 2012: vivrete un'autentica rivoluzione personale, con un aumento del vostro fascino e un gran bisogno di farvi vedere, di emergere, di essere protagonisti. Cambierete ambiente e amicizie, coltiverete interessi nuovi, farete viaggi interessanti a scopo culturale. Probabili soddisfazioni professionali, riconoscimenti ufficiali o un prolungato soggiorno all'estero.

 

ACQUARIO 20/1-18/2

Gusto, Aser, Tsadi

A questo segno d'aria è collegato il gusto, che permette di avvertire il sapore dei cibi attraverso le papille gustative. L'Acquario, bisognoso di spazio, di libertà e sempre aperto a nuove conoscenze ed esperienze, deve imparare a essere più selettivo e a coltivare l'arte della pazienza. Il suo possibilismo lo espone infatti al rischio di non saper scegliere gli elementi migliori o più adatti a un determinato scopo.

Tribù: Aser, i cui componenti erano noti per il loro carattere ribelle e indipendente. Ciò li accomuna alle caratteristiche dei nati sotto il segno dell'Acquario, che sono allergici a qualsiasi tipo di vincolo o limitazione, ma sono anche bravissimi a difendere il loro territorio e a tutelare i loro diritti. L'Acquario evidenzia la capacità di perseguire il benessere dell'umanità in generale, ma stenta a riconoscere e ad accettare i propri sentimenti, positivi o negativi che siano.

Lettera: Tsadi, che vuol dire "giusto" in riferimento all'equilibrio, sia psichico che cosmico, tra il bene e il male, e anche alla congiunzione degli opposti, che determina l'armonia interiore. La lettera nella forma ricorda un albero i cui rami tendono verso l'alto, e gli Acquario sono dei sognatori utopisti, che idealizzano amore e fraternità in un mondo senza barriere né confini.

Previsioni per il 2012: il vostro realismo nei prossimi mesi farà difetto, attenzione dunque a non lasciarvi coinvolgere in progetti idealistici con poche basi pratiche. Novità che riguardano il denaro relativi al coniuge, oppure eredità, ma fate attenzione a rispettare scrupolosamente gli obblighi fiscali. Attrazione nei confronti del paranormale, dell'esoterismo, della mistica e della spiritualità.

 

 

PESCI 19/2-20/3

Ridere, Neftali, Quph

A questo segno d'Acqua che chiude la cintura zodiacale appartiene il ridere. Non a caso i Pesci sono molto mutevoli, e passano dal riso al pianto con estrema facilità, poiché sono paragonabili a spugne che assorbono le caratteristiche dell'ambiente e delle persone che li circondano. Ridere vuol dire anche imparare a sdrammatizzare quando è necessario, ridimensionando la propria tendenza ad amplificare e dilatare al massimo, spesso deformandoli e ingrandendoli, gli eventi della vita.

Tribù: Neftali, figlio di Giacobbe, che parlava a tutti con grande gentilezza di modi e alla cui tribù Mosè, prima di morire, augurò abbondanza. Neftali significa "addolcire", e i Pesci manifestano una particolare dolcezza e delicatezza di sentimenti, ma anche indolenza e fuga dalla realtà.

Lettera: Quph, che vuoI dire "scimmia", intesa come capacità di imitare e adattarsi al prossimo. E' l'unica lettera ad estendersi sotto le altre, cosa che accade sovente ai Pesci quando si abbandonano alla tristezza e all'autocommiserazione.

Previsioni per il 2012: periodo di cambiamenti, ma anche di maggiore leggerezza e spensieratezza. Un matrimonio o un legame sentimentale se è ormai logoro può concludersi, ma se poggia su delle basi valide, pur andando incontro a delle modifiche, continuerà. Lo stesso discorso vale per il lavoro o qualsiasi altro tipo di impegno. Possibilità di stringere ottime amicizie, o di allargare la cerchia delle proprie conoscenze con persone di valore.

 

 

 

Condividi sul tuo social preferito

FacebookTwitterLinkedinPinterest

Shabbat

Spazio pubblicità

Appartamento

Giubbonari Exclusive Location X 6 

 

 

 

Pubblicità

Libro

Fai diventare ItaliaEbraica

Aggiungi ItaliaEbraica ai preferiti Scegli come homepage

Iscriviti alla newsletter

Festività

Nessun evento

Login


Limpostazione di connessione API non funziona. provare a cambiare impostazione da lopzione del modulo o controllare le impostazioni di php.ini per(cURL support = enabled OR allow_url_fopen = On)

Chi è online

Abbiamo 342 visitatori e 6 utenti online

Contatore Visite

2166090
OggiOggi105
IeriIeri194
Questa settimanaQuesta settimana847
Questo meseQuesto mese4511
TotaleTotale2166090

Pubblicità